Cilindri Serie CHT

La serie di cilindri CHT integra il trasduttore di posizione magnetostrittivo. Questa serie è costruita per garantire massima affidabilità, alte prestazioni e lunga durata.
Il trasduttore integrato e la tecnologia utilizzata, garantiscono precisione e assenza di usura, in quanto le parti in movimento non sono in contatto tra loro. Queste caratteristiche permettono al cilindro di operare in ambienti di lavoro gravosi al riparo da sporco ed urti garantendo massima affidabilità del sistema e riducendo al minimo la manutenzione.
Possono essere forniti con uscita analogica o digitale.

La costruzione compatta secondo ISO6020/2 e DIN 24554, a testate quadre con tiranti è adatta ad ogni tipo di applicazione industriale con ingombri contenuti e pressione nominale continuativa fino a 16 MPa.

La scelta dei materiali impiegati, i severi controlli, la qualità dei mezzi produttivi ed i test idraulici ed elettronici sul 100% dei cilindri prodotti, permettono di raggiungere elevati standard di qualità, affidabilità e durata del prodotto.

Le guarnizioni impiegate, fornite da primari produttori, garantiscono performance elevate e reperibilità internazionale.
L’ampia gamma di tipologie di guarnizioni disponibili, ci permette di offrire cilindri per impieghi con diversi tipi di fluidi idraulici, velocità, frequenza e temperature d’esercizio.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Norma ISO 6020/2 e DIN 24554.
  • Trasduttore di posizione magnetostrittivo integrato con segnale in uscita analogica (corrente, tensione) oppure digitale (SSI, CAN-open, PROFIBUS-DP)
  • Pressione nominale 16 MPa (esercizio continuativo)
  • Pressione massima 25 MPa
  • Alesaggio 40-200 mm
  • Corsa: fino a 4000 mm
  • Fino a 3 diametri stelo per alesaggio
  • 9 attacchi Rif. ISO MP1 – MP3 – MS2 –MT1 –MT2 –MT4 –ME5 –MP5- MX3


OPZIONI:
  • Uscita segnale analogico: 4/20 mA, 0/10 V
  • Uscita segnale digitale: SSI, CAN-open, PROFIBUS-DP
  • Frenatura anteriore
  • Sfiati aria
  • Stelo cromato, temprato e cromato, nichelato cromato
  • Drenaggio
  • Base CETOP 03/05
  • Carter di protezione


Configuratore EPC
Questo innovativo strumento permette la configurazione del cilindro CHT in modo rapido ed intuitivo, guidando il tecnico nella scelta di tutte le opzioni disponibili.
Una volta definito il codice del cilindro, il Configuratore EPC mette a disposizione oltre che ai disegni in formato 2D, 3D e pdf, la possibilità di salvare i propri progetti e di richiedere l’offerta on-line. Con l’accesso completo, riservato agli uffici acquisti, è possibile ordinare su EPC.

Per tutti gli ordini ricevuti su EPC è garantito un extra sconto web.


DENOMINAZIONE MATERIALE
1 Stelo Acciaio cromato
2 Raschiapolvere Gomma nitrilica
3 Flangetta Acciaio
4 Guarnizione stelo Gomma nitrilica e PTFE
4,1
2° guarnizione stelo (opzione L) Gomma nitrilica e PTFE
5
Bussola di guida
Ghisa
6
Guarnizione OR + PBK Gomma nitrilica
7
Testata Acciaio
8
Guarnizione OR + PBK Gomma nitrilica
9
Canna Acciaio
10 Tirante Acciaio
11 Datore di posizione -
12 Albero di misura Acciaio
13 Guarnizione OR Gomma nitrilica
14 Dado autofrenante Acciaio
15 Testata posteriore Acciaio
16 Pattino antifrizione PTFE
17 Guarnizione pistone B Gomma nitrilica e PTFE
18 Pistone Acciaio

Tipo di attacco

© 2017 | Grices Hydraulic Cylinders s.r.l.

Via Postale Vecchia, 111 - 23857 Valgreghentino (LC) - Tel. +39 0341 660290 - Fax +39 0341 660285 Ufficio del registro delle imprese di Lecco - Numero R.E.A. LC-304427
Capitale Sociale € 50.000, 000 i.v. - C.F./P.IVA 03007380136